Dalle lingue impossibili al suono del pensiero: un viaggio nella neurolinguistica

Dalle lingue impossibili al suono del pensiero: un viaggio nella neurolinguistica

Condividi

La struttura del linguaggio umano è diversa da quella di ogni altro animale. Per questo motivo la neurolinguistica è oggi una delle discipline più studiate nell’ambito delle neuroscienze. Molte sono le domande che si affollano: la struttura del linguaggio è convenzionale e arbitraria o segue una guida biologicamente determinata? Che cosa sappiamo della relazione tra grammatica e cervello? Che cosa accade al suono delle parole, quando il linguaggio rimane nella mente?

http://ec.europa.eu/assets/mare/infographics/#top

I relatori di questo appuntamento

Le foto della serata (Foto di Federica Di Benedetto)